Senza compromessi

Ciao a tutti.
Mi chiamo Daniele e sono ristretto da cinque anni. In particolare, alla Prometeo di Torino da tredici mesi. Sono di Roma, dove vivo. Volevo offrire ai visitatori del blog una mia riflessione e la mia esperienza.
Si è concluso da poco lo spettacolo teatrale. A me è servito molto, in quanto nella mia vita le amicizie che ho avuto erano solo per interesse. Invece con l’esperienza teatrale ho conosciuto delle persone fantastiche con le quali non c’erano interessi, ma solo sentimenti ed esperienze sincere, senza compromessi.
Questo mi gratifica molto, visto e considerato che l’amicizia è qualcosa di molto importante. Ho capito che la vera amicizia ci può essere, l’importante è che sia al di fuori della droga e del resto.
Rispondetemi in tanti, vi aspetto!
A Jessika un caro saluto.
Nam miho renge kyo per sempre. Daniele.

11 thoughts on “Senza compromessi

  • Non sono venuta allo spettacolo, ma seguo il blog da quando è nato… sono contenta che ci sia una ‘firma’ nuova di cui leggere scritti e pensieri!
    Mi togli una curiosità: che vuol dire “Nam miho renge kyo per sempre”?
    Molto bello e vero quello che dici sull’amicizia.
    Un abbraccio e a presto spero

  • ciao Daniele anch’io quando sono stata ristretrta come te, per tanti lunghi anni, ho abbracciato la religione buddista di Nisheren Daishoinin che mi ha dato tanta forza ed energie. pensa che nella Icatt6 femminile di Empoli, pregavamo tutte e spostavamo le cancellate… Poi una volta fuori non è stato più così semplice mettermi davanti ad un muro e raccogliermi nel nam miho renge kyo e non ho più fatto Gonghyo. però dentro di me è rimasto qualcosa perché, come dici tu, è per sempre.
    stavo leggendo tutti i vostri interventi e quelli della redazione del blog sanno chi sono, volevo chiedrvi perché non mi scrivete dei pezzi sull’esperienza teatrale che da poco avete concluso, da pubblicare sul nostro giornale RAGAZZE FUORI?. potrebbe essere uno spunto di scambio e di confronto con il teatro che viene praticato nell’Istituto empolese. chje ne dici?. scambiati con i tuoi compagni e mi fate sapere.
    di tempo ce n’è, nel senso che andrebbero nel numero che uscirà tra tre mesi. e poi appena esce questo numero, che è l’ultimo del 2006 – siamo un po’ in ritardo – ve lo spedisco.
    un affettuosoi saluto a tutti voi e davvero un’altra vita è possibile. credimii, sono fuori da tutto dal 2000, che non mi faccio più è dal 1996, ho fatto dieci anni di carcere, ma ora so quanto tempo ho buttato via.
    un saluto anche a tutta la redazione da RAGAZZE FUUORI

  • Ciao Daniele!
    Mentre leggevo quello che hai scritto sul blog mi sembrava di sentire il tuo forte accento romano! Hai scritto qualcosa di davvero toccante, sarei felice di continuare a leggerti sul blog!
    Ti porto i saluti di tutti, e un speciale saluto ad Elio da parte mia!
    A presto,
    Sara

  • Ciao Daniele, come è bello risentire la grande forza che hai dentro.
    Spero che qualche cd ti sia piaciuto, purtroppo non ho trovato Patty Smith ma magari sarà per la prox. Un grosso saluto. anche a Elio.
    E’ stato bello praticare in cerchio.
    Ciao Erika

  • ciao Daniele,sono in pausa al corso per la patente europea del computer e mi sono collegata al blob. continua così ci vediamo il pressimo mese ciao un abbraccio Cinzia

  • Ciao Daniele sono molto contenta di leggere una tua lettera sul blog.
    Hai visto già quanti commenti hai ricevuto? E’ il tuo cuore sincero che attira il cuore degli altri.
    Attenzione che ora ti chiedono di parlare di buddismo via internet quindi devi approfondire lo studio del buddismo. Scherzi a parte continua a trasmettere il tuo entusiasmo e la tua voglia di vincere che ti caratterizza questo fa parte della tua vita non credi?
    A presto anche su questo blog, un abbraccio dalla tua amica Elena

  • Daniele, non sai la gioia che mi procura vedere questa pluralità di firme nel blog sia da parte vostra che degli esterni… insomma mi sembra quasi di essere ancora alle prove, con le voci che si rincorrono e si sovrappongono, con i discorsi iniziati, interrotti e ripresi, con il vantaggio che, qui, nel blog, si aggiungono anche le riflessioni di tante altre persone che fisicamente non conosciamo.
    Chissà se, fra le tante firme, un giorno mi capiterà di scorgere anche quella di mio marito il capitano, anche se so che la sua voce la si può ritrovare un po’ in quella di tutti voi. Comunque, forse, si dovrebbe prendere seriamente in considerazione di aggiornare quel “vecchio” sui nuovi strumenti di comunicazione telematici… ma sa, che hanno inventato i computer? Scherzi a parte, invio un pensiero speciale a lui e tantissimi saluti a te e a tutta la sezione. Cristina.

  • Se vuoi ti consiglio un libro sul buddhismo, ma molto nel suo genere molto particolare, e nonostante che sia scritto in chiave comica ti fa capire molte cdose sul pensiero buddhista.
    Dico pensiero e non religione perchè se leggerai questo libro la penserai come me.
    il libro si intitola “Come diventare un buddha in cinque settimane” di Giulio Cesare Giacobbe, noto psichiartra, psicoterapeuta e analista.
    Nam miho renghe chio, o come cazzo si scrive, capirai che è un sempilce mantra e che potresti sostituirlo anche con “un padre nostro”o addiritura con una bestemmia molto colorita e l’effetto sarebbe lo stesso.
    Ti scriverò presto.
    A proposito anche io sono stato in carcere ma fortunatamente solo 11 o 12 mesi, e posso dire che è stata una esperienza ne bella ne brutta….una esperienza che forse dovrebbero fare tutti.
    CIAO!
    Sunny.

  • ciao Daniele-una persona che abbraccia la legge mistica e’ un budda -e cosi’ un budda resta-la buddita’ e’ dentro e fuori di noi nei compagni e la famiglia come l’universo -amala- nam miho renge kyo’ ti amera’ per l’eternita’ciao e grazie di cuore a tutti..

  • grande daniele .sono un praticante da circa 3 anni. e volevo farti i miei complimenti x quello che scrivi ti pensero questa sera al mio ghonchio serale ciao a presto…..domenica tutti al kaikan

  • ps. volevo aggiungere raga continuiamo sempre ad andare avanti con tanta pratica . mi raccomando …….daniele continua cosi…..un saluto salvo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *