A chi mi scrive

Buongiorno a tutti.
Come ho già raccontato, la vera sfortuna l’ho incontrata ben due volte, ma delle due la seconda, che ho incontrato nel 2001, è molto pesante e non riuscirò mai a dimenticare tutto il male che mi hanno potuto fare e il dolore che ho dentro di me.
Però non perdo la fede che ho in Dio, io davanti a Lui so di essere pulita e camminerò sempre a testa alta. Dal 2001 al 2008 sono stata libera, al mio paese, dove abito, ho molte persone che mi vogliono bene e le porte sono sempre state aperte, ero circondata da ragazzine, figlie di mie amiche, eppure sapevano di me, allora mi chiedo vadano a prendere informazioni su di me, se ho casini, io posso solo dire che potranno solo parlare bene di me, non vedono l’ora che io possa tornare presto da tutti loro. Mi sento una persona pulita e sana, perché mi vogliono fare passare per una persona malata. Io non so cosa vuol dire fare del male, spero solo che tutto questo possa finire presto, io lo chiamo incubo.
Ora non mi resta che salutarvi e attendere i vostri giudizi, consigli, aiuti e anche critiche. Io sarò felice di rispondervi e vi ringrazio di vero cuore perché mi scrivete e mi date il vostro conforto e la forza di andare avanti. Non dimenticherò mai tutte le persone che mi hanno scritto e mi sono state vicine nel mio dolore e sofferenza qui dentro. Grazie di vero cuore e che Dio vi benedica per il bene che donate ai detenuti.
Cara Gio, ti ringrazio tanto per le parole che mi hai scritto. Sono parole che terrò nella mia mente, e dentro il mio cuore, finché avrò vita. Ancora grazie per aver risposto alla mia storia, un abbraccio dal profondo del mio cuore ormai diviso in due.
Ciao Stella, ringrazio anche te di cuore per avere risposto alla mia storia. Le tue parole mi hanno fatto piacere. Stai sicura che non le dimenticherò. Ti saluto e ti mando un grande abbraccio.
Aspetto le vostre risposte. Ciao a tutti e un forte abbraccio.

One thought on “A chi mi scrive

  • CIao SOnia, grazie di cuore per le parole che mi hai rivolto. Credo che provare una serenità interiore ti aiuti ad affrontare meglio questo momento della vita che si presenta per Te durissimo. Sapere in cuor nostro di essere puliti credo sia davvero la miglior cosa, spero anche che tu abbia potuto trovare accanto a te persone che sappiano ascoltarti.. aiuta sempre poter parlare. Un abbraccio affettuoso. Stella…mi raccomando, scrivi ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *