Io vorrei

Varie dimensioni di pensiero costruiscono la nostra essenza, questi pensieri vagano per il mondo rimbalzando in ogni dove alla ricerca di quanto può essere affine a noi in un insieme di “Io vorrei”. Oggi io vorrei essere un’aquila che si libra in altitudini impossibili alla ricerca del silenzio assoluto e della perfezione totale, la fantasia non ha limiti, ci si immedesima in più personaggi e si creano situazioni che hanno un unico scopo, estraniarci dalla quotidianità e dalla noia.
Chi di voi, anche all’età attuale, non ha mai fantasticato? A tempo perso amo inventare favole con esseri strani ma simpatici, dove anche il cattivo ha comunque un cuore e la principessa di turno ha le sue imperfezioni come cellulite o smagliature. Anche un mondo a nostra misura non puà essere perfetto. Questo per riuscire a tenere almeno in parte i piedi a terra. Bisogna mescolare il mondo della fantasia con quello della realtà in un equilibrio adatto a far si che alla fine si riesca ad accettare ef amare anche quanto ci circonda.
Difficile si, ma non impossibile. E quando, distaccandoci dalle nostre fantasie, rientreremo nella nostra vita, scopriremo che il nostro incredibile ed odiato mondo, forse non è poi così male.
Un bacione. Alina.

3 thoughts on “Io vorrei”

  1. Ciao Alina,

    Non smettere mai di sognare, anche quando tutto sembra buio.
    C’è sempre un varco, una luce.
    Le cose non sono mai come sembrano.
    L’unica cosa che conta veramente, nella vita, è l’amore.

    Un abbraccio
    Carla

  2. ciao alina. sognare…è importantissimo…è stupendo…e ci permette di toglire ogni tipo di maschera…siamo..noi col nostro cuore. sensibilità e fantasia. io sogno molto. e non nego chè mi aiuta tantissimo…..sopratutto..poi quando certi sogni. non dico proprio si avverano. mà si avvicinano molto a certe realtà..il chè. mi fà aprezzare di più..determinate situazioni. o persone. grazie…non ti smentisci mai….anche in questa lettera….ci sono moltissime verità….complimentissimi..in attesa di arrisentirci al più presto. salutissimi. maurizio.

  3. si, spesso si sogns un mondo virtuale alternativo a quello reale, che non ci va poi tanto a genio…ma ne siamo proprio sicuri?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *