Madre

Sposarsi ed avere figli, cioé crearsi una famiglia propria, non è una cosa semplice come potrebbe apparire. Non per i gesti stessi, ma per quanto è importante il senso della famiglia.
Io sono una che, per vari motivi, è sempre stata contraria al matrimonio, e fino a ventun anni ero una di quelle che piuttosto di sposarsi si sarebbe buttata nel fuoco… Un anno dopo, stringevo al mio seno un maschietto, e come l’ho cercato, desiderato ed amato oltre ogni limite dal momento stesso in cui ho saputo di essere incinta.
Quasi dodici anni dopo, il cielo mi ha posato tra le mani un’altra stella, ed io ho creduto di toccare lo stesso cielo con le mani e mai, nemmeno per un istante, ho avuto rimpianti o me ne sono pentita.
Ho affrontato a testa alta prove durissime, ho toccato il fondo più volte rialzandomi comunque, sapendo di avere loro che, per quanto mi possano essere tenuti lontani, amo oggi più di ieri, e domani il mio amore sarà ancora più grande. I figli sono la cosa più preziosa che esista, ed importa poco se sei degli anni Sessanta o meno, arrivano quando è il momento giusto per te. Ma a 38 anni non sei di certo da rottamare, o io e le altre persone che hanno superato gli “anta” si devono davvero buttare nel cassonetto…
Su, dai, forza e coraggio che non sei solo, ed intorno a te vivono tante donne che di certo non aspettano altro che un 38enne dolce e tenero come te incroci la loro strada e, poi, se son rose fioriranno.

Un bacione. Alina

One thought on “Madre

  • carissima Alina….bè ok..io hò 38 anni…..ti devo ringraziare per le bellissime parole…..vorrei precisare solo una cosa..con tutto il rispetto per i maschietti…..mà ..io penso chè voi donne..avete un dono stupendo nel diventar madri..e tù con le tue dolci parole..mè lo confermi…in effetti ..avete un legame profondissimo..verso le vostre stelle…..non chè i padri..nè abbian meno..solo è diverso….in effetti..hai ragione…non sono dà rottamare..come non lo sono i figli degl anni 60….e indietro..io..sottolineavo..solo..chè i tempi son velocemente cambiati..vedo tanta virtualità….non cose vere…..solo per quello..non mi trovo..io sò chè con le nostre esperienze..possiam dare molto…e credimi..noi..e sottolineo..il noi……..perchè chì è senza peccato scagli la prima pietra……possiam dare molto più..chè persone..magari materialmente ricche..mà interiormente vuote…..solo il fatto..chè io..nel mio modo di propormi..cioè….dico quel chè penso..e amo la sincerità….e non sopporto le ingiustizie..bè non vorrei danneggiasse chi mi stà a fianco…..tante persone..nella loro bassezza fan pesare a altri..cose chè magari..al diretto interessato non possono dire per vigliaccheria…..io ò capito..chè qualunque cosa uno faccia..a qualcuno dà fastidio…io odio l apatia..e l ipocrisia…tutto lì…..io mè nè posso pure fregare…mà..penso alla famiglia….sai…quel tipo chè pianta noci di cocco? e un passante gli chiede…..perchè pianti? tù non le mangerai…..lui risponde….io mangio quelle piantate dà uno prima di mè…e io pianto per nutrire il futuro….ecco..io penso al presente e al futuro.. per mè..noi…i nostri cari…per tutti insomma…..poi sè una persona vuol piantare con mè……..nè sarei felicissimo e fiero……intanto son felice del nostro sito..e dei nostri bellissimi dialoghi..salutissimi dal cuore ..maurizio…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *