Risposte e divagazioni

Come prima cosa non posso che ringraziare tutti voi per le vostre parole e interesse, grazie!
Alla signora Caterina della Trisoglio, dopo i complimenti per la sua età, posso dire che Coccinella non è la mia ragazza, ma una di quelle persone che si possono amare per ciò che sono e la loro bellezza è interiore, semplice. Difficile da trovare nel mondo d’oggi. E lei può ritenersi fortunata, avendo il fidanzato vicino di casa sicuramente avrà trovato altri modi, all’infuori di una lettera, per fare breccia nel suo cuore. Anche se una lettera d’amore fa sempre il suo effetto anche oggi.
Grazie dei complimenti anche a Valeria e Margherita e se siete rimaste toccate voi sicuramente avrà ricevuto un bell’abbraccio anche Coccinella nel leggere lo scritto, cosa dite?
Certamente mi auguro che in una vita migliore, un’altra, dato che questa d’oggi non è l’originale che conosco, vada per il meglio e che ci rimanga una bella “Amicizia” con Coccinella dato che ci vogliono anche gli “Amici” nel vero senso della parola, per essere più sereni nel trascorrere il nostro tempo su questa terra.
Bisogna fare sempre molta attenzione, vero signora Giuseppina? Nel non farsi ingannare dall’apparenza anche se non è facile leggere cosa si cela all’interno di una persona per quanto la si conosca e con il coraggio di Giovanni, per avere certe risposte, bisogna osare prendendo tutti i rischi; se non si osa non si sa e non si saprà mai.
Ancora mille auguri a tutti voi, continuate così, uno scambio di auto aiuto reciproco nel sentirvi vicini anche se così lontani.
Grazie a tutti voi e forza.
Stefano

6 thoughts on “Risposte e divagazioni”

  1. Caro Stefano,

    La tua lettera mi ha fatto piacere.
    Come ben sai, l’amicizia è uno dei valori in cui credo.
    Le donne come me non sono poche, è che hanno paura a farsi individuare.
    La nostra società ama le persone materialiste, quelle che passano il loro tempo a fare shopping, ma sta emergendo con forza un nuovo tipo di umanità: quella delle persone semplici, che amano la natura e gli esseri umani.
    Come ho fatto breccia nel cuore del mio fidanzato?
    Non lo so, bisognerebbe chiederlo a lui.

    Per ogni piede c’è una scarpa

    Ti abbraccio con tanto affetto

  2. coccinella, sono contenta di aver catturato la tua attenzione, seppure con una domanda stupida, ma dal mio punto di vista simbolica, nella sua semplicità.
    é molto bella la lettera che ti ha scritto stefano! un saluto, c.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *