234 stelle

Vedo 234 stelle
Ma ne vedo una che
Sembra mi spii quando mi spoglio
Allora mi dico:
Ti voglio
Si, ti voglio al mio fianco
E io non mi stanco mai
Io ti manco?
Ti manco per quando ti starò intorno?
Ti manco a mezzogiorno?
Ti manco ogni giorno?
Ma io non mi stanco a rincorrerti con quei tuoi capelli corti
Ogni giorno mi torni in mente
Ed io ti amo ovunque tu sei e chi tu sia
Vita mia.

2 thoughts on “234 stelle”

  1. Massimo, che dolce…belle queste rime
    chissà se hanno raggiunto la tua stellina
    io credo di sì
    amicizia affetto amore viaggiano a grande velocità in ogni direzione superando barriere che a volte sembrano inviolabili
    la forza di una parola dolce è straordinaria

  2. Caro Massimo,
    la poesia è piaciuta molto. Il commento corale è stato: “BELLA!Bella perchè parla d’AMORE, bella perchè parla delle stelle entità che fanno parte della natura! ”

    Una domanda: ” Perchè propio 234 stelle ?”

    Saluti, gli ospiti della Casa di Riposo Trisoglio Beatrice, Rosaria,Gina, Francesca,Giuseppina,Rosa, Carlo, Antonietta, Cornelia, Piero,Valeria,Caterina, Ulisse,Rosalia, Angiolina, Margherita, Giaele, Irma, Beatrice,Lidia,Margherita, Riccardo,Giuseppina, Carolina, Maria,Giulia,Celeste,Maria, Giaele, Giuseppe,Luigi,Osvalda,Michele, Mariola,Assunta,MargheritaCaterina, Giovanni e Giovanna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *