Le persone che capiscono

Ciao Maurizio,
grazie di tutto cuore per le belle parole che mi hai scritto. Tu scrivi sempre parole che riescono a dare forza, coraggio, tranquillità, serenità. Oggi giorno trovare delle persone buone che capiscono tante situazioni è molto difficile, credimi. Nella vita ci sono più persone che non capiscono e poche persone che capiscono la situazione. Ti ringrazio per le condoglianze. Stai tranquillo, io sono forte e vado avanti. Ho la fede in dio, la mia famiglia, il mio compagno, le persone che mi vogliono bene, la mia cagnoglina e le persone del blog, come te. Spero che la nostra amicizia continuerà anche fuori di qua. Tu come stai? Spero bene, ti mando tanta serenità, tranquillità, salute. Un grosso abbraccio e un bacione. Grazie, ciao amico mio. Alla prossima.
Ciao ciao.

Sonia.

3 thoughts on “Le persone che capiscono”

  1. ciao sonia, GRAZIE, sono felice e onorato delle tue parole, certo chè la nostra amicizia durerà, è vera e sincera, sai..ti devo delle scuse, per il mio ritardo a risponderti, ti confesso, chè pur non essendo del luogo, e diciamo in modo molto crudo , non essendo direttamente coinvolto, bè..però..hò avuto una settimana di…vuoto mentale. come avrai saputo della tragedia del terremoto, bè..io mi sono chiesto..perchè?..e non riesco a farmene una ragione, io dico..il progresso fà miracoli, abbiamo tecnologie avanzatissime, e perchè, non riusciamo a prevenire, o ammortizzare almeno, limitare i danni, ? perchè sonia..secondo mè..il vero terremoto dovrebbe avvenire dentro a molti cuori pietrificati, il..p.c. come molti altri strumenti, appunto..sono strumenti, invece spesso, vengono manovrati, anzi, l’uomo si fà manovrare, perderdo umanità, e buonsenso, mà diventando robot…tù capisci…..sei pure tù..una persona chè capisce, nelle tue lettere sento calore, umanità, positività, questo è importante, nonostante tutto e tutti i problemi chè la vita a volte ci sbatte addosso, siamo umani, e siam rimasti in pochi credimi, io vedo..vai dal dottore..sei un numero, fai la spesa..uguale, cammini per strada, sei un..fantasma, sei un recapito di email per datori di lavoro, sei un numero di cellulare per amici. a noi questo non capiterà mai, perchè tù sei sonia e io mauri, con una nostra identità. son fiero di esserti amico, e tanto tanto, un forte abbraccio, kiss dal cuore. sè guardi verso i monti canavesani, ogni giorno sappi chè un tuo amico, sempre dal cuore invia positività per tè..quel tuo amico sono io. maurizio.

  2. ciao ragazze di Torino..sono una giovane ventitreenne,che si è scontrata con la dura realtà del carcere,con la burocrazia,con le regole rigide..il mio ragazzo è stato arrestato più di tre settimane fa,e da quella sera per me è cominciato l’inferno..iniziando dagli interrogatori al commissariato e alla dura burograzia per avere un’ora di colloquio con lui..è difficile,soprattutto perchè per me lui è tutto..e io non riesco più a far nulla..nemmeno a studiare,e lui si arrabbia con me per questo..ha commesso un errore,nemmeno poi così grave,voglio dire,c’è gente che fa peggio,molto peggio,eppure è libera,o almeno,è a casa ai domiciliari..invece lui è ancora dentro,e non si sa ancora bene per quanto tempo..odio questa situazione,odio me per non aver capito prima..

  3. bè…io ora non sò sè il mio link..è ancora funzionante, cioè..non vedo nuove lettere, non vorrei venisse soppressa questa stupenda iniziativa, comunque io dò sempre occhiatina, mi permetto di dire a sara, bè hò letto il suo commento, non odiarti, perchè devi odiare tè?..io non sono stato in carcere, mà oltre al militare hò avuto altre occasini non belle, per dover involontariamente stare lontano dalle persone care, e penso chè continuando il tuo percorso, sia scolastico chè di vita, aiuti molto il tuo ragazzo. io mi trovavo a pensare molto di più a chì….è fuori. a chì vuoi bene, mi aiutava saperli al sicuro, lontano dalle cose cattive, penso chè per lui sia lo stesso, vi auguro di ritrovarvi presto, fuori..all’aria libera. dal cuore. maurizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *