Silenzio

Il silenzio avvolge finalmente la mia anima,
il silenzio,
con il silenzio mi parli, ti racconti, mi consoli.
Stridii, urla, pianti, poveri diavoli, anime perse,
quante illusioni, quanti sogni infranti, quanti errori malati,
quanto silenzio su queste povere vite,
atrocemente violentate, beffate, ingannate.
Silenzio, silenzio se solo potessi parlare.
img007low.jpg

4 thoughts on “Silenzio”

  1. Bel collage! Ho visto anche gli altri tuoi disegni. Dove hai imparato a disegnare così bene?
    E bella poesia, anche se molto triste…
    Grazie, un saluto!
    Paolo

  2. bello davvero Francesco il tuo lavoro
    porta lontano
    nel passato e nel futuro
    nei ricordi e nei sogni
    e il silenzio può essere un modo per andare fino in fondo al dolore per poi risalire?
    se è così anch’esso diventa bello..

  3. Caro Francesco,
    “Il silenzio è una grande parola che aiuta a capirsi.”

    Saluti gli ospiti della Casa di Riposo Trisoglio: Beatrice, Gina, Vincenza, Rosa, Tommaso, Francesca, Giuseppina, Rosa, Carlo, Antonietta, Cornelia, Piero,Valeria,Caterina, Ulisse, Angiolina, Margherita, Giaele, Brigida, Lidia, Margherita, Riccardo, Giuseppina, Carolina, Maria,Celeste, Maria, Giaele, Giuseppe, Luigi, Osvalda, Michele, Mariola, Assunta, Margherita, Caterina, Giovanni e Giovanna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *