Umida Terra

Striscia sull’umida terra,
marcisce nel legno di faggio all’ombra della luna,
sotto alti cipressi;
scava la sofferenza
l’agonizzante dolore
lacrime bagnano la nuda terra,
ginocchia piegate implorano Dio
mentre il silenzio accoglie e abbraccia il suo ultimo figlio

2 thoughts on “Umida Terra”

  1. Buongiorno Francesco,
    si faccia coraggio perchè purtroppo nella vita questo triste avvenimento accade e quindi cerchi delle persone amiche che lo incoraggino, che le diano conforto e che le stiano vicino.
    E soprattutto confidi nella preghiera…

    Saluti

    Giovanna Ospite della Casa di Riposo Trisoglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *