Graziella

Chi di amore vive
d’amor verrà ripagato
a chi chiede l’elemosina
un regno verrà dato
a chi spera nel miracolo
un prodigio verrà regalato

salvati speranza.
e non odiare la sofferenza
ma preservala nella libertà e nell’amore

1 thought on “Graziella”

  1. Caro Francesco,
    ecco le nostre risposte al suo post “Graziella”.
    Vincenza: “Nella poesia, si sente una speranza di uscire in libertà per trovare un nuovo lavoro e per fare una nuova vita. Soprattutto trovare un lavoro è molto importante perché da sicurezza per la vecchiaia. Mi piacerebbe sapere se nella Casa Circondariale si lavora e quali mestieri si svolgono.
    Michele: “La sua è una poesia di buon senso mi ha colpito in particolare la parola amore.”
    Giuseppina: “E’ una bellissima poesia perché ha del buon senso.”
    Margherita,Gina, Assunta, Argenide,Natalina, Adelaide, Beatrice: “ Belle parole!!!”
    Maurizio: “Ascoltando la poesia sembra che la cultura giovanile stia aumentando”
    Inviamo gli auguri di BUON ONOMASTICO!
    Saluti da Assunta, Carla, Rosanna, Vincenza,Gina, Mariola, Argenide, Michele,Francesca, Anna, Natalina, Valeria,Alessandro, Adelaide, Margherita, Beatrice, Carletto,Tommaso,Maria, Maria, Giuseppina, Lidia, Margherita,Giuseppina, Rosa,Virginia,Maurizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *