Il cammello

“Cammello fuori strada nel deserto autonomo per otto mesi dopo il rifornimento d’acqua”

Per Youssuf, mio amico, è il massimo del trasporto animale. Si domanda come mai questo mezzo di trasporto economico non venga usato più spesso sia nel mondo arabo che in quello occidentale. Molti sconvenienti problemi ecologici verrebbero risolti e nonchè ci sarebbe un bel risparmio economico. Lui il mio amico arabo la vede così, cosa ne pensate voi?

3 thoughts on “Il cammello”

  1. I problemi sarebbero (per noi occidentali)
    Lentezza parcheggio deiezioni
    A questo punto allora meglio il cavallo lo so non é così autonomo in quanto a bere ma é più come dire?consono alla nostra cultura.Però per problemi ecologici si potrebbe andare in bicicletta che ne dice il tuo amico arabo?

  2. Ultimamente si verificano dei fatti un po’ strani, l’uomo si perde dietro strani avvenimenti. Tipo: cosa fa il tal dei tali per arrivare senza il cammello? bunga bunga, parla… e io mento, escludi io = …. ? deduci. Serve il cammello?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *