Muore lentamente


Muore lentamente chi diventa schiavo dell’abitudine, ripetendo ogni giorno qualsiasi percorso.

Chi non cambia marce, chi non prova a cambiare colore dei propri vestiti e non parla a chi non conosce.

 

Muore lentamente chi fa della televisione il suo guru.

 

Muore lentamente chi evita una passione.

Chi preferisce il nero su bianco e i puntini sulle i ad un turbine di emozioni proprio quelle che fanno brillare gli occhi, quelle che fanno di uno sbadiglio un sorriso, quelle che fanno battere il cuore davanti all’errore e ai sentimenti.

 

Muore lentamente chi non capovolge il tavolo quando è infelice sul lavoro, chi non lascia il certo per l’incerto, per inseguire un sogno.

 

Chi non permette almeno una volta nella vita di fuggire ai consigli sensati. Muore lentamente chi non viaggia, chi non legge, chi non ascolta musica, chi non trova grazia in se stesso.

 

Muore lentamente chi distrugge il suo amor proprio, chi non si lascia aiutare.

 

Muore lentamente chi passa giorni a lamentarsi della propria sfortuna o della paura incessante.

 

Muore lentamente chi abbandona un progetto prima di iniziarlo, chi non fa domande sugli argomenti che non conosce o non risponde quando gli chiedono qualcosa che sa.

 

Evitiamo la morte a piccole dosi ricordando sempre che essere vivo richiede uno sforzo di gran lunga maggiore come il fatto di respirare.

Soltanto l’evidente pazienza porterà al raggiungimento di una splendida felicità.

 

 

 

 

4 thoughts on “Muore lentamente”

  1. È una delle mie preferite di Neruda, perché contiene pochi, semplicissimi ma fondamentali principi per fare della propria vita un’opera d’arte, e donarla agli altri.

    “vorrei fare con te ciò che la primavera fa con i ciliegi”.

  2. Anche per me questa é una delle piú belle e coinvolgenti poesie; un vero stimolo al coraggio di affrontare la vita e le sue prove e a non cedere mai, a mantenere accesa una forte speranza verso un forte e positivo cambiamento della propria vita.

  3. Stupenda….
    trovo che sia qualcosa di geniale appunto anche per la sua semplicità di linguaggio che permette di poter raggiungerci tutti!!!!
    Insomma Complimenti per l’OTTIMA SCELTA !!!

    Un grosso saluto e l’augurio che le cose vadano sempre più nel verso che desideri tu!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *